GUIDA AI FINALI DI GTA V e delineazione dei caratteri dei personaggi - Parte prima

GUIDA AI FINALI DI GTA V e delineazione dei caratteri dei personaggi - Parte prima

GTA V, a differenza dei predecessori, non ha un unico finale. L'ultimo game dei Rockstar North è illimitato. Concluse le missioni cioè si può continuare a giocare all'infinito... ma di questo parlerò nel post su cosa fare a gioco concluso. Questa particolarità c'era già da GTA San Andreas e serve anche per finire al 100% il gioco. Veniamo però ai finali. A differenza di quello che dicono le guide, prima dell'ultima missione (o meglio di una delle tre ultime missioni, che sono i finali), ce n'è un altra. Le guide dicono che la penultima missione è “Il grande colpo” (la 80) e la ultima uno dei tre finali (la 81). In realtà c'è una 80 e mezzo ed è quella dove Franklin decide se deve uccidere Michael o Trevor o salvarli entrambi.

La decisione, missione 80 e ½

Concluso il grande colpo il gioco ci mette automaticamente nei panni di Franklin mentre torna a casa. Compare una F nella sua casa, a indicare la missione successiva. Non ci saranno altre missioni aperte, a parte le ? degli sconosciuti e folli, che si possono concludere tutte finito il gioco, se non si decide di uccidere uno dei due amici. Arrivati a casa suona il campanello della porta e arriva Devin Weston, che stava facendo jogging nella vostra via. In poche parole (il filmato dura abbastanza) vi dice che dovete uccidere Michael e Trevor, altrimenti vi sbatte in gattabuia. Lui stesso vi propone quello che sarà poi una vostra scelta A, B o C. Concluso il filmato compare nel telefonino di Franklin la scelta, A, B o C. Prima di premere X aspettate e pensate. O scegliete C.

ATTENZIONE! Una volta scelto il finale potrete fare anche gli altri ma una volta ultimati tornerete alla vostra storia quindi non potete ritornare indietro (se per esempio avete ucciso Trevor così rimarrà). Non potete neanche se rifate “Il grande colpo”: una volta terminato tornate alla vostra storia. L'unico modo per resuscitare eventuali amici è rigiocare il gioco con una nuova partita.
Ho messo una Top Ten Personale, ovvero una lista, dal mio punto di vista, dei finali migliori, dal primo all'ultimo. Ovviamente potete scegliere solo uno.

Perché Franklin

Perché addossare a lui questo enorme peso? Perché non deve decidere Michael o Trevor? Perché è l'unico che non faceva parte della banda di Michael, quella che ha rapinato la banca di Ludendorff. La scelta che farete è determinante, come vedrete continuando a leggere, e delinerà il carettere di ognuno dei personaggi. Per ognuno dei finali ho scritto le conseguenze se continuerete a giocare anche dopo finito il gioco. E' ovvio che se non volete farlo è inutile che continuate a leggere. Alla fine quindi Franklin è l'unico dei tre che comunque continuerà a sopravvivere. Per quello ha la più bella casa, per quello dei tre è quello che può comprare più proprietà. Queste ultime infatti non sono create a caso, o meglio, la possibilità o meno di comprarle di ciascun proprietario non è stata scelta dagli sviluppatori a casaccio. Il secondo personaggio che può più comprare proprietà è Michael perché è quello, tra i due che si possono uccidere, che meno sarà scelto. Se non si decide di salvare entrambi infatti il giocatore medio sceglie Trevor, perché è un pazzo assassino. Attenzione, non un assassino, perché lo sono tutti e tre. Anche Franklin che sembra il più “buono”. Franklin è un ragazzo che è caduto sulla brutta strada nel quartiere dove vive (che è quello di Carl Jonshon di GTA San Andreas), spacciando droga e commettendo furti d'auto (e quando incontra Michael lo stava facendo). Anche se in gamba non si è limitato ad altro. Michael è stato il suo maestro. Coraggioso, diviene rapidamente abile nei furti e omicidi come i suoi due amici. E' quello tra i tre che più ha i piedi per terra dato che non litiga mai come i suoi compari. Il suo carattere, come quello degli altri, si delinea completamente solo dopo il finale, e cambia a seconda di esso (come per gli altri due personaggi).Vediamo prima di tutto le tre scelte e poi analizziamole.

A, B o C?

Le opzioni sono

A) Uccidere Trevor
B) Uccidere Michael
C) Compiere una follia (salvare entrambi)

La terza non è chiarissima e certi giocatori potrebbero non capire. Cosa significa? Uccidere entrambi o salvarli? E' la seconda. Vi consiglio proprio questa anche se ha uno svantaggio. Uccidendo uno dei due amici il bottino sarà spartito automaticamente in due, escluse le parti dovute e Lester e agli altri partecipanti alla rapina alla Union Depository. Se salvate entrambi, com'era deciso, si divide in tre e ognuno avrà meno soldi a disposizione. Per le opzioni A e B l'oro è facilissimo, non per la C, che di obiettivi ne ha molti. Le missioni per questa opzione saranno ben cinque, consecutive. La mia top ten è:

- Opzione C: Compiere una follia, la migliore
- Opzione A: Uccidere Trevor, seconda
- Opzione B: Uccidere Michael, terza

Potete scegliere quello che volete ovviamente, la top ten è la mia.

OPZIONE A: UCCIDERE TREVOR

Vantaggio: Si hanno più soldi in tasca
Svantaggio: Non si possono più fare la caccia e le missioni di contrabbando
Top Ten Personale: Secondo. Se dovete uccidere uno accoppate Trevor.

Trevor, anche se è simpatico, è il più cattivo dei tre e molti potrebbero scegliere di uccidere lui. E' l'unico tra l'altro a non amare Los Santos, una città invece simpatica ai giocatori (al 99% almeno). Instabile mentalmente, è diventato cattivo anche per la brutta infanzia che ha avuto, con un padre che lo picchiava sempre. E' sempre stato tradito o lasciato dalle persone a cui voleva bene. E' pericoloso poiché si arrabbia con una persona per un nonnulla e quando lo fa ammazza, anche in modo crudele (in una delle scenette si vede che lega una persona sotto il molo Pierro per farlo morire annegato con l'alta marea). E' lui che tortura l'uomo nella missione “Da manuale (26)“ (anche se poi invece di ucciderlo come gli ha detto Steve Haines, lo libera). Anche se coraggioso non ha un carattere forte dato che nelle scenette che compaiono a caso quando lo si seleziona spesso è ubriaco o si è appena drogato, come in quella che si ritrova nei monti Gourdo, vestito da donna, nel sentiero del faro. L'unica persona che non ucciderebbe mai è Michael (il quale non ha gli stessi riguardi nei suoi confronti), l'unica delle tre nella sua vita a cui vuole bene. Le altre due sono sua mamma (uccide Johnny, il capo dei Lost, perché gli ha detto “figlio di *****”) e Brad, il rapinatore ucciso nella rapina a Ludendorff, che Trevor voleva liberare dalla prigione quando credeva (come gli aveva detto Michael) fosse lì. E ha solo due amici, se si esclude Michael: Ron, il suo compare della sua società di spaccio e contrabbando di armi, e Wade, il giovane con il piercing che, se anche ha conosciuto solo un anno prima, è un suo fedelissimo. Almeno finché Trevor non acquisisce il locale lap dance: dopo infatti Wade vivrà lì, con due belle donzelle accanto.

La missione “Il terzo incomodo”, guida all'oro

Obiettivo oro: Uccidere Trevor di persona, non farlo fare a Michael

Franklin telefona a Trevor, dicendogli di volerlo incontrare. Trevor sceglierà El Burro Eights. Mentre Franklin si dirige all'incontro telefonerà a Michael che, riluttante, deciderà di aiutarlo. Arrivati a destinazione, durante l'incontro, Trevor capirà cosa volete fare e per la prima volta invece di combattere fuggirà. Non è una sua scelta ma degli sviluppatori del gioco. Non è del carattere di Trevor scappare. Non l'ha mai fatto se non per sfuggire alla polizia durante la rapina alla banca di Ludendorff. Dovete inseguire Trevor. Non riuscirete a ucciderlo sparandogli o sparando alle gomme del suo camioncino. A un certo punto compare Michael che fa sì che l'ex amico si scontri contro un camion di benzina il quale rovescerà addosso a Trevor un notevole quantità di carburante. A questo punto dovete sparare alla benzina. E' inutile mirare alla sua testa o al corpo per porre fine alle sue sofferenze, brucerà comunque. Se non lo fate lo farà quel traditore di Michael. Se decidete di bruciare Trevor assisterete a una scena terribile, che forse vi farà pentire di avere scelto A. Per avere l'oro basta uccidere di persona Trevor. Non fatelo fare a Michael o avrete il bronzo.

Conseguenze

Trevor aveva ragione: Michael è un traditore. Oltre ad averlo quasi ucciso all'agguato dello FIB dopo la rapina a Ludendorff (Michael ha detto al suo amico dello FIB del punto di fuga, dove gli agenti hanno aspettato il trio, in cambio della libertà e di una copertura), oltre a non avergli detto che era vivo, lo ha ucciso o aiutato Franklin a farlo. I soldi del conto di Trevor, con l'aiuto di Lester, saranno trasferiti nei conti di Franklin e Michael, divisi equamente. Non potrete più fare la caccia dato che la faceva Trevor, né fare le missioni di contrabbando, essendo sua la Trevor Philips Enterprise. Potrete però continuare a giocare a tennis visto che anche Michael può farlo. Potete anche continuare ad andare al locale lap dance, che era di Trevor. Non preoccupatevi, potrete continuare a toccare le ragazze anche se il buttafuori vi vede, cosa possibile solo dopo l'acquisto del locale da parte di Trevor. Non ho idea di chi sarà il proprietario. Wade, che vive nei divanetti con le belle donzelle, non sa che il suo amico è morto. A Michael arriveranno dei messaggi di Jimmy e Tracey nei quali i due si dispiacciono della morte dello zio (come chiamavano Trevor) non sapendo che loro padre è il carnefice (o complice del carnefice). Non potrete più accedere alla roulotte né all'ufficio nel locale del lap dance però potrete continuare ad andare al bar di Sandy Shores. Non avrete più noie dai membri della banda dei Lost, dato che ce l'avevano solo con Trevor.

CONTINUA NELLA SECONDA E ULTIMA PARTE
Grande, crei sempre guide di questo genere, ti piacerebbe lavorare per lo staff?

Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)